Il Mag

Ricevi tutte le news sulla Maison Mugler

La nota gourmande
Pin It
Pin It

La nota gourmande

  - PROFUMI  

Creare un profumo emblematico. Una nuova fragranza, tra
tenerezza e fantasia, tra immaginazione e ricordi.
Quelli dell'infanzia…
Ancora una volta, la creatività Thierry Mugler sorprende.

"Alla 140° prova, ero completamente bloccato sull'
accordo vaniglia-patchouli sovradosato", confessa il naso-creatore
Olivier Cresp. “Potente, inedito, interessante,a per niente femminile.

Allo stesso tempo, tutti i fiori lo banalizzavano,
privandolo del carattere puramente orientale
a cui tenevamo particolarmente.

Quando abbiamo incontrato Thierry
Mugler in persona, tutto è diventato più chiaro. Ci ha
parlato della sua passione per il cioccolato, dei sapori
golosi dell'infanzia..."

Olivier Cresp, naso-creatore.

Un déclic.


Per un creatore di profumi,
l'orecchio è talvolta più
importante del naso.

rivela Yves De Chiris direttore marketing Quest International

L'incontro con Mugler riorienta il lavoro di Olivier
Cresp che si immerge nuovamente nei suoi studi
n aromi alimentari, esplora con avidità
i gli scaffali di zucchero
e dolciumi nei supermercati...

tentativi più tardi, nasce
il primo profumo orientale gourmand della storia.
Un aroma abitualmente impiegato
nell'industria agro-alimentare, dalle note dolci,
di caramello, praline, zucchero filato...
si impone per la prima volta in profumeria.
Angel inaugura una nuova epoca!

Condividi questo articolo:

Per accedere a questa rubrica entra nello spazio Le Cercle