Il Mag

Ricevi tutte le news sulla Maison Mugler

Il tuo profumo: I nostri consigli per sceglierlo
Pin It
Pin It

Il tuo profumo: I nostri consigli per sceglierlo

  - PROFUMI  
Dimentichiamo le convenzioni... Quali sono i criteri che entrano in gioco al momento di scegliere il profumo che ti si addice, secondo i tuoi desideri, il momento, la tua personalità...? Ecco qualche consiglio, a cominciare dalla famiglia olfattiva che ami di più. Non preoccuparti, le principali sono solo sette e permettono di classificare le fragranze in base alle loro caratteristiche principali: esperidate, orientali, floreali, aromatiche, chypre, legnose e gourmand. Quali ti corrispondono maggiormente? Difficile indovinarlo. Ascoltati: lasciati guidare dai ricordi e dai profumi ad essi collegati e soprattutto, dall'istinto e dalle emozioni. Anche l'utilizzo è importante. Di giorno o di sera? Il secondo può portare a preferire sillage più intensi rispetto al primo... A questo punto, gioca sulla concentrazione. Più è elevata, più la tenuta del profumo sarà prolungata e meno sarà necessario profumarsi di nuovo. In questa tipologia rientrano gli Extrait de Parfum e le Eau de Parfum. Le Eau de Toilette e le Cologne, dal canto loro, più delicate e fugaci, si riapplicano a piacere, in media ogni quattro ore. Bisogna tenere in considerazione anche la stagione, poiché alcune fragranze si prestano più all'estate che all'autunno o all'inverno e viceversa. Scegliere le versioni estive del profumo preferito, più leggere e naturali, permette di adattarsi senza cambiare. Infine a decidere sono anche i desideri del momento. Conquistare, affermarsi, esprimere lo stato d'animo del momento o la personalità:...un sogno? Una realtà. A questo punto prova il profumo che ti attira. Ma attenzione, lasciagli il tempo di svilupparsi, di avvolgere la tua pelle e di sublimarla per rappresentarti al meglio.
Condividi questo articolo:

Per accedere a questa rubrica entra nello spazio Le Cercle